Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso Informazioni Ok

Sostieni anche tu la Pietà

  • Descrizione L' Istituto "Santa Maria della Pietà" provvede autonomamente con le rendite del proprio patrimonio immobiliare alle spese per la gestione e l'organizzazione delle proprie attività sociali e culturali. Il patrimonio della Pietà è frutto di lasciti, commisarie e testamenti di nobili ma anche di semplici cittadini veneziani che, per secoli, hanno lasciato all'istituto immobili e somme di denaro più o meno cospicue affinchè continuasse non solo la sua principale missione sociale a favore dei "fantolini", ma anche quella culturale, mantenendo una fervida attività musicale. Questa secolare tradizione di solidarietà continua ancora oggi grazie alle donazioni di privati cittadini. Per avere maggiori informazioni scrivi a direttore@pietavenezia.org


    Le donazioni e i lasciti testamentari a favore dell’Istituto Provinciale per l’infanzia “Santa Maria della Pietà” possono essere effettuati nel rispetto delle norme del codice civile.

    In particolare, a norma dell’art. 782 del codice civile, le donazioni sia di beni immobili, che di beni mobili, comprese somme di danaro, devono essere fatte mediante atto pubblico.

    Non richiedono la forma dell’atto pubblico le donazioni di cose mobili che, in relazione alle condizioni patrimoniali del donante, risultino di modico valore.

    La donazione non è perfetta se non è accettata dall'Istituto Provinciale per l’infanzia “Santa Maria della Pietà”

    Per avere maggiori informazioni scrivi a direttore@pietavenezia.org

    IBAN - IT 71 J 01030 02004 000001464740 BIC  - PASCITM11VE

In evidenza

Logo Istituto Santa Maria della Pietà
Foto slideshow numero 1Foto slideshow numero 2Foto slideshow numero 3Foto slideshow numero 4Foto slideshow numero 5